CARO VAMPI

Collins Ross
il Catoro, 2010, 32 p.
Età di lettura: scuola primaria

La famiglia Piri deve tener duro e sopportare perchè i nuovi vicini di casa sembrano avere abitudini al quanto fastidiose e incomprensibili: amano il sole, stanno svegli tutto il giorno facendo un gran chiasso, di notte chiudono le finestre e dormono e le loro abitudini alimentari sono ancora più bizzarre.
Per una famiglia di vampiri, infatti, tutto ciò non è tollerabile e l’unica possibilità sembra essere quella di far ritorno nella loro tranquilla terra di origine, in Transilvania. Ma tutto può cambiare e niente è come sembra sopratutto quando si scopre che i vicini hanno un vizio particolare: amano ululare alla luna piena.

Una storia per riflettere sui pregiudizi e le false apparenze che possono portarci a guardare con intolleranza gli altri, quelli che sbagliando consideriamo diversi e che per questo ci fanno paura. L’accettazione e la convivenza sono possibili solo se pensiamo che la diversità è ciò che caratterizza ognuno di noi rendendoci unici e nello stesso tempo molto più simili di quel che pensiamo gli uni agli altri: siamo uguali proprio perchè diversi.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...