L’ARTE E’ UN GIOCO DA SFOGLIARE: LETTERE E NUMERI NASCOSTI NEI QUADRI

ABC D’ARTE: LETTERE NASCOSTE NEI QUADRI
Anne Guery, Olivier Dussutour
Franco Cosimo Panini, 2011, 64 p.  

123 D’ARTE: NUMERI NASCOSTI NEI QUADRI
Anne Guery, Olivier Dussutour
Franco Cosimo Panini, 2012, 52 p.

 

Illustrati
Età di lettura: Scuola dell’infanzia, Scuola primaria

Per avvicinarsi all’arte e imparare a conoscerla, ecco un libro, un abecedario artistico, che invita il lettore a giocare con il testo e le immagini, per scovare le lettere dell’alfabeto, una per ogni quadro, nascoste nei 26 dipinti dei maestri della pittura occidentale dal XII secolo ad oggi:
Giotto, Combas, Chagall, Picasso, Dalì, Dalf, Mondrian, Mirò, Kandinsky, Delaunay, Bosch, Pierco della Francesco, Paolo Uccello, Matisse, Arcimboldo, Van Gogh, La Tour, Dufy, Hopper, Manet, Klee, Magritte, Malevitch, Vuillard, Dubuffet, Modigliani e Picabia.

Nella pagina di sinistra il nome del pittore e la lettera dell’alfabeto nascosta nell’opera d’arte corrispondente la cui foto appare nella pagina di destra.
In alcuni casi è facile rintracciarla, altre invece fondendosi perfettamente nella trama del quadro o tra i suoi dettagli, il gioco diventa più difficile così da invogliare il lettore a farsi più attento e osservatore.
Ma tranquilli alla fine del Tour il testo propone le soluzioni accompagnate da descrizione e brevi informazioni sulle opere d’arte incontrate.
E’ possibile continuare a giocare con il secondo volume della serie “123 d’arte”. Questa volta andando alla ricerca dei numeri da 0 a 20 inseriti in 21 quadri degli artisti della pittura occidentale dal Rinascimento ad oggi: Chardin, Erro’, Tobey, Matisse, Haring K., L. Da Vinci, Reinoir, Durer, Ernst M., Van Ghog, Dalì, Vlaminck M., Cézanne, Chagalle, Klee P., Mirò, Warhol A., Picasso, Arcimboldo, Johns J., Pollock J.
Il giovane lettore viene così acccompagnato alla scoperta dell’arte attraverso un approccio di lettura ludico e interattivo, capace di suscitare interesse, e desiderio di approfondire l’incontro con l’arte, che può farsi più interessante se “giocato” e sperimentato insieme grandi e piccini.
Sfogliando gli albi ho pensato subito al “Totopittore”. 
A scuola, in prima superiore l’avevamo chiamata così, l’interrogazione di storia dell’arte che partiva dalla foto di un’opera d’arte della quale, noi studenti a turno, dopo averla identificata, dovevamo fornire tutte le indicazioni possibili, dall’autore al periodo storico di realizzazione, nonchè analisi e storia relativa. 
Per prepararmi avevo fotocopiato e ritagliato, come se fossero figurine, tutte le foto del libro di studio. 
Mio padre ogni sera pescava dal mazzo 6 carte e, su mia richiesta, mi interrogava! 
Era faticoso, ma anche divertente. 
Quel ricordo mi ha fatto subito pensare ai possibili giochi che si potrebbero sperimentare insieme in famiglia utilizzando ABC e 123 d’arte. Magari comprendo la pagina di sinistra possiamo provare ad indovinare l’autore dell’opera, o magari possiamo chiedere ai bambini di inventare una storia partendo dai quadri proposti nei testi… per poi narrargli noi la storia del quadro utilizzando le brevi didascalie illustrative poste alla fine del testo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...