Pensieri fuori dal coro: Vitamina-su, il tiramisù per la colazione dei killer innamorati

Per l’MTC n.61 Susy may ci mette alla prova chiedendoci di  preparare un dolce classico della tradizione, il tiramisu’ interpretandolo sulla base di un film, scena, atmosfera o icona sexy del mondo del cinema per rappresentarne la sensualità, il lato sexy.

Sexy e magnetici, Brad Pit e Angiolina Jolie sprigionano sensualità da tutti i pori. Erano proprio una coppia perfetta.

original-620x413

Il loro amore è nato sul set del film Mr e Mrs Smith, interpretando John e Jane Smith, una coppia di Killer professionisti a pagamento ignari della vera professione del rispettivo partner. Tra loro sembra esserci intesa, grande feeling e passionalità. Alcuni flashback ci mostrano momenti di vita quotidiana in cui sembrano felici. Sanno come godersi, insieme, i piaceri della vita… ma si sa, le cose belle sono sempre le più complicate e così l’idillio giunge al termine quando, incaricati dalle rispettive agenzie,  a John e Jane (notare la fantasia dei nomi…) viene affidato il compito di impedire il trasferimento dello stesso detenuto, Benjamin Danz. Finiscono così per contattarsi, saltano le coperture, si identificano e ricevono infine l’ordine di eliminarsi a vicenda. L’amore va a farsi friggere. I due ne combinano di tutti i colori, si massacrano a vicenda, arrivando all’apice della distruzione finale all’interno di quella che un tempo era stata la loro dimora. La cucina salta in mille pezzi, volano le stoviglie, il frigorifero viene letteralmente trivellato, e poi deposte le armi passano al combattimento corpo a corpo. Ed è a questo punto che la passione, l’attrazione, la sensualità che scorre nelle loro vene ha il sopravvento. Jane e John non riuscendo ad eliminarsi finiscono per ritrovarsi travolti  dalla voglia reciproca l’uno dell’altro.

Stanchi e stremati, ma vicini più che mai, Mr e Mrs Smith decidono quindi di allearsi, contravvenendo agli ordini ricevuti, e fronteggiare insieme le rispettive agenzie. Per ricaricarsi, si preparano una colazione sana e vitaminica che consumano seduti sul pavimento, tra le macerie di quello che rimane della loro cucina. Nel film sono tante le scene sensuali, così come i momenti in cui il cibo è protagonista, come ad esempio il flash in cui i due protagonisti ballano un tango passionale o i pranzi che consuma la coppietta, curati nei minimi dettagli. Certo, la pellicola non è proprio il massimo, ma come al solito io di fronte a scene di forte passione, patos, amore disperato al limite della follia, non posso che esserne rapita (e poi come rimanere indifferenti di fronte a loro?). Le storie di coppia tormentate mi piacciono… mi ci ritrovo, mi intrigano. Perchè, è proprio vero che se la sensualità passa nei piccoli gesti, quelli involontari e inconsapevoli, come uno sguardo, un sorriso, una ciocca di capelli spostata dietro l’orecchio, quando arriviamo a massacrarci, distruggerci, prenderci a pugni, ecco che allora riusciamo a ritrovare quelle piccolezze che ci portano ad amare l’altro, ad apprezzarlo, e ogni suo dettaglio, compresi i difetti, diventa nuovamente invitante, sensuale, sexy e ci attira ancora una volta l’uno verso l’altro.

Sulla scia del loro spuntino mattutino post “massacro” ho pensato così di proporre per la sfida un tiramisu’ vitaminico, goloso e fresco per rigenerare corpo e mente, anche per ritrovare un po’ di dolcezza: cioccolato, vaniglia, mirtilli e frutta fresca con croccante ai muesli. Infondo poi, in amore quando decidiamo di farci fuori in un certo senso diventiamo pure noi Killer professionisti e il rischio è quello di devastarsi nell’animo a suon di parole e frasi poco felici, arrivando ad assomigliare molto a questi due matti fuori di testa. Io in questo sono una vera esperta e probabilmente con questo Vitamina-su’ mi sono messa al riparo per i tempi funesti che verranno.

VITAMINA-SU, IL TIRAMISU’ PER LA COLAZIONE DEI KILLER INNAMORATI


Per i savoiardi ai muesli
(circa 25 biscotti di 6 cm di lunghezza, liberamente tratta da una ricetta di MTC by Giulia)

55 g farina 00
25 g fecola di patate
60 g zucchero
50 g albume d’uovo
40 g tuorlo d’uovo
13 g miele (di acacia o millefiori)
i semi di 1/2 bacca di vaniglia
muesli all’avena, riso soffiato, mirtilli e frutti rossi
zucchero a velo

Per la bagna al rum e cacao amaro
1/4 di bicchiere di rum
1/4 di bicchiere di acqua  e 1 cucchiaino di zucchero
un cucchiaio abbondante di cacao amaro in polvere precedentemente setacciato

Per la meringa italiana (Da una ricetta di Iginio Massari)*
50 gr di albumi
110 gr di zucchero
20 gr di acqua

Per la pate a bombe**
100 gr di tuorli
110 gr di zucchero
30 gr di acqua

Per la CREMA TIRAMISU’ ALLA VANIGLIA
100 GR meringa italiana*
90 gr pate a bombe**
310 gr mascarpone
1 stecca di vaniglia

Per la CREMA TIRAMISU’ DI CIOCCOLATO AL LATTE
100 gr di patè a bombe**
50 gr di meringa italiana*
290 gr di mascarpone
60 gr di cioccolato al latte 

Per il croccante ai muesli
100 gr di zucchero
40 gr di muesli all’avena, riso soffiato, mirtilli e frutti rossi(sono andata a occhio)

Per la decorazione
kiwi, mirtilli freschi, croccante di muesli, muesli, mela verde

SAVOIARDI AI MUESLI:
Scalda il forno a 180°C. Separa gli albumi dai tuorli. Monta gli albumi con le fruste elettriche fino a farli raddoppiare di volume. A questo punto aggiungi in due o tre volte lo zucchero, sempre montando ed aumentando la velocità. Dopo circa 10-12 minuti saranno montati a neve ferma.
Intanto sbatti i tuorli con il miele, quindi uniscili alle chiare montate usando una spatola e con movimenti dal basso verso l’alto. Aggiungi la farina e la fecola precedentemente setacciate e i semi della bacca di vaniglia, sempre con lo stesso movimento, con delicatezza. Non lavorare troppo l’impasto. Trasferisci l’impasto in una sac-à-poche con bocchetta liscia da 10-14 mm. Su una teglia foderata di carta forno leggermente imburrata forma dei bastoncini lunghi circa 6 cm. Cospargi con i muesli sbriciolati e spolvera di zucchero a velo. Appena sarà stato assorbito, spolvera nuovamente i savoiardi. Attendi nuovamente fino ad assorbimento dello zucchero poi inforna. Cuocili per 3 minuti con il forno chiuso poi prosegui la cottura altri 4/5 minuti con lo sportello del forno leggermente aperto. Sforna i savoiardi, attendi che si siano raffreddati poi toglili dalla teglia. Tienili da parte.

BAGNA RUM E CACAO AMARO:
In un pentolino scalda il rum e l’acqua con lo zucchero. Appena arriva a bollore unisci un cucchiaio abbondante di cacao. Togli il pentolino dal fuoco. Mescola subito con la frusta per evitare la formazione di grumi. Prima dell’utilizzo falla raffreddare completamente.

MERINGA ITALIANA
Prepara uno sciroppo scaldando in un tegame 50 gr di zucchero e l’acqua fino a raggiungere la temperatura di 116° C.  Nel frattempo monta l’albume con altri 50 gr di zucchero. Quando iniziano a gonfiarsi aggiungi i restanti 10 gr di zucchero. Continuando a montarli versa a filo lo sciroppo di zucchero. Monta fino a quando la meringa non sarà tiepida. Il composto dovrà essere lucido e sodo. Sollevando la frusta dovrà formarsi il famoso “picco”. Nota: la meringa italiana può essere conservata in freezer

PATE A BOMBE
In un tegame dal fondo spesso prepara uno sciroppo portando acqua e zucchero alla T. di 120/121° C. Appena è pronto versalo a filo sui tuorli, precedentemente montati nella ciotola della planetaria. Continua a lavorare il composto fino a quando non si sarà intiepidito arrivando alla temperatura di circa 85°.

CREMA TIRAMISU’ ALLA VANIGLIA
In una ciotola lavora il mascarpone con la polpa di vaniglia fino a renderlo cremoso. Unisci la pate a bombe sempre mescolando delicatamente con la spatola ed infine incorpora la meringa italiana. Conserva nel frigorifero.

CREMA TIRAMISU’ DI CIOCCOLATO AL LATTE
Sciogli il cioccolato al latte a bagnomaria. Fai intiepidire poi uniscilo al mascarpone. Unisci anche la pate a bombe mescolando con la spatola e infine la meringa italiana facendo attenzione a non smontarla. Conserva in frigo.

CROCCANTE AI MUESLI
In un pentolino dal fondo spesso scalda 50 gr di zucchero. Appena inizia a sciogliersi muovi il pentolino compiendo dei movimenti rotatori così da evitare che lo zucchero in superficie si cristallizzi. Aggiungi altri 50 gr di zucchero e continua la cottura a fuoco basso. Non toccare il caramello, non mescolarlo. Per evitare che bruci limitarsi a roteare il tegame per smuoverlo.

Quando il caramello avrà assunto un colore dorato aggiungi 30/40 gr di muesli sbriciolati. Togli dal fuoco, mescola con un cucchiaio di legno e versa subito il composto su un foglio di carta da forno formando uno strato omogeneo e sottile.

Per stenderlo in modo uniforme ricopri il caramello con un altro foglio di carta forno e passaci sopra il mattarello per appiattirlo. Lascia solidificare poi spezzalo in tanti frammenti. Tieni da parte quelli più sottili per la decorazione, sbriciola finemente quelli restanti. Tieni da parte.

COMPOSIZIONE DEL DOLCE
Si può realizzare un dolce unico oppure tante mini porzioni al bicchiere come ho fatto io. ogni vasetto è circa due porzioni e quindi  è perfetto per essere consumato da una coppia.

Sul fondo di ogni bicchiere posiziona i savoiardi. Se dovessero essere troppo grandi spezzali per ricoprire bene la base. Irrorali con la bagna di rum e cacao amaro. Fai uno strato sottile di briciole di croccante ai muesli. Ricopri con uno strato abbondante di crema tiramisù al cacao, poi ancora uno strato di savoiardi irrorati con la bagna, mirtilli freschi e e briciole di croccante. Versa infine la crema tiramisù alla vaniglia arrivando quasi al bordo del bicchiere.

Poni i bicchieri (o il dolce) in frigo a rassodare. Al momento di servire decora la superficie con muesli, mirtilli freschi, qualche bastoncino di mela verde, qualche dadino di kiwi, scaglie di croccante.

Istruzioni per l’uso: mollata l’ascia di guerra, se cercate il pretesto per riconciliarvi dopo una brutta discussione, non perdete tempo: consumate una colazione energetica, magari da  preparare insieme per riscoprire, cucchiaio dopo cucchiaio, il vostro lato dolce, per coccolarvi e riassaporare le piccole gioie della vita.

Con questa copp(i)a super sensuale partecipo all’MTC n.61

banner_sfida61a-300x143

Annunci

10 pensieri su “Pensieri fuori dal coro: Vitamina-su, il tiramisù per la colazione dei killer innamorati

  1. susy may ha detto:

    io ho adorato questo film e loro due sono state una delle coppie più sensuali del cinema…peccato che poi anche per loro sia giunta la fine….io credo che se avessero avuto un tiramisù del genere forse le cose sarebbero potute andare diversamente.
    Complimenti per le foto molto carine, in linea con la scena del fim.
    Bravissima!!!!

    Mi piace

    • Mile81 ha detto:

      Cara Giovanna grazie! Davvero, a volte devo combattere contro il mio desiderio di finire tutto subito… Ho rovinato tantissimi dolci per questa mia smania di concludere alla svelta le cose! Quando riesco a pazientare sono per fortuna ripagata dal risultato finale! Vedendo il tuo blog anche tu devi averne di pazienza, fai sempre dei piatti che mi fanno venire la colina in bocca! Buon fine settimana!

      Liked by 1 persona

      • giovanna ha detto:

        Non credo di averne tanta, forse una volta di più anche se ieri mi sono cimentata in una preparazione lunga e per vedere il risultato ho dovuto aspettare stamattina, però non cose cosi raffinate come le tue, cose più caserecce.Ciao buona domenica.

        Mi piace

      • Mile81 ha detto:

        Dai vedrai che saranno bellissime. Anche se non dovessero essere perfette quello che conta è il contenuto! E il tuo c’è! Però ti capisco perchè a volte avere delle foto decenti non guasterebbe! Le foto sono tremende proprio quando ci tieni e ti dici “questa volta devono venire bene” ecco, avviene esattamente il contrario! Scusa per la risposta un po’ lunghina! Sono una chiaccherona 🙂

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...