Calendario del cibo italiano: Bicchierini di cioccolato con panna cotta e crema di zabaione

bicchierini al cioccolato6

Natale è trascorso in famiglia in modo semplice e piacevole. Abbiamo pranzato a casa di mia zia e come accade sempre ci siamo salutati verso le 17 del pomeriggio. Il menù tradizionale delle feste si è concluso con biscotti, raviole dolci e un semplice tronchetto alla crema spalmabile di nocciola.
Tra mille chiacchere e regali da scartare, purtroppo non sono mancate le delusioni: Manuel ha dovuto combattere con un doloroso mal di denti, mia nonna ha espresso pubblicamente il suo disappunto mentre scopriva che uno dei suoi regali era l’ennesima trapunta per il letto e mia madre, delusa e risentita non ha potuto mangiare nessun dolce data la presenza di frutta secca.
Insomma, a parte il mal di denti del povero Manuel, nulla di irrisolvibile. Tutto sommato ho assistito a pranzi di Natale decisamente peggiori.
Mia madre alla fine si è consolata con questi pasticcini al cioccolato e zabaione che ho preparato ieri in occasioni della Giornata nazionale dello zabaione promossa del Calendario del cibo italiano.

bicchierini al cioccolato3Nella mia famiglia lo zabaione è il dolce dei bambini, quello che le nonne quando io, mia cugina, e anche il mio compagno eravamo piccoli, ci preparavano sempre per crescere bene, dicevano loro, e rimanere in forma. Mia nonna addirittura ricordo che qualche volta aggiungeva un po’ di polvere di caffè, per un gusto strong, sul fondo della tazza in cui me lo serviva insieme alle lingue di gatto verso le 10 del mattino. Era davvero buono, ma non c’era scampo, bisognava mangiarlo tutto per diventare robusti e forti!
Ispirata da quel ricordo, e dai teneri cestini colmi di liquore e zabaione prodotti in molte pasticcerie della mia città, ho voluto seguire la ricetta dei bicchierini alla panna cotta e zabaione di Luca Montersino sostituendo il classico zabaione con una crema sempre allo zabaione di Iginio Massari.  Anche se quando li ho estratti dagli stampini in silicone i bicchierini di cioccolato si sono un po’ rotti lungo i bordi, ho pensato comunque di condividere la ricetta perchè sono piaciuti molto! Infondo nessuno quel che conta è la sostanza, non l’apparenza!

BICCHIERINI DI CIOCCOLATA CON PANNA COTTA E CREMA ALLO ZABAIONE

bicchierini al cioccolato1

Bicchierini
100 gr di cioccolato fondente del Perù al 70% di cacao

sciogliere al microonde 70 gr di cioccolato fondente a 800W e ogni 20 secondi, mescolare il composto finchè non si sarà sciolto. Unire i restanti 30 g lavorando il cioccolato finchè la temperatura non arriverà a 29-30° C. Colare il cioccolato fondente temperato in stampini a forma di bicchierino, fino a colmare ogni formina.
Capovolgere lo stampo, o i singoli stampini in modo da far colare l’eccesso di cioccolato.
Con una spatola, eliminare eventuali eccessi sui bordi. Lasciare asciugare, quindi sformare i bicchierini.

Panna cotta (ricetta rivisitata da un dolce di Montersino Luca)
200 g panna liquida per dolci al 35% di materia grassa
50 g di latte intero
60 gr di zucchero di canna
3 di agar agar
mezza stecca di vaniglia

Scaldare latte e panne con la stecca di vaniglia e lasciare in infusione per una trentina di minuti.
Portare a bollore una parte di miscela di latte e panna con l’agar agar e lo zucchero. Unire il restante liquido e una volta che la panna cotta si sarà intiepidita, quel tanto che basta per non sciogliere il cioccolato, colarla nei bicchierini arrivando a circa un quarto della loro altezza. Lasciare rapprendere.

preparazione

Streusel di meliga (ricetta di Montersino Luca)
47 g farina di mais tipo fioretto
47 g zucchero semolato
47 g burro 
12 g Uova intere (sostituibile con acqua)

Lavorare insieme tutti gli ingredienti con le mani, senza impastare troppo, ma sgranando l’impasto fra le dita, in modo da ottenere un insieme di briciole.
Disponete le briciole su una teglia e cuocete in forno a 180° C per una decina di minuti. Far raffreddare. Versare sopra la panna cotta uno strato di briciole di streusel.

preparazione2

Crema allo zabaione (da una ricetta di Iginio Massari)

bicchierini al cioccolato 763 g latte intero
63 g marsala
60 gr tuorli
60 gr zucchero semolato
10 gr amido di riso

Scaldare latte e marsala. In una ciotola sbattere i tuorli, lo zucchero e l’amido di riso fino a sbianchirli. Unire a filo il liquido caldo filtrato. Mescolare bene poi versare in una tegame dal fondo antiaderente. Cuocere la crema a bagnomaria mescolando in continuazione con la frusta. Quando inizierà ad addensarsi toglierla dal fuoco e raffreddarla in un bagnomaria ghiacciato. Versare la crema nei bicchierini sopra lo streusel arrivando quasi al bordo.

Decorare la superficie del dolce con qualche scaglietta di cioccolato fondente e briciole di streusel.

bicchierini al cioccolato2

bicchierini al cioccolato5

logo_HEADER_CCI_byMTC

 

Annunci

19 pensieri su “Calendario del cibo italiano: Bicchierini di cioccolato con panna cotta e crema di zabaione

    • Mile81 ha detto:

      Cara Giovanna sei sempre gentilissima! Sai che era da tanto che non facevo lo zabaione! Anche io come te avevo paura sapesse troppo di uovo, ma mia nonna, che me lo faceva sempre quando ero più piccola, mi ha detto che dosando bene il marsala non avrei avuto problemi. Io per andare sul sicuro ho usato uova freschissime e la ricetta del mitico Massari! Ti invio un mega abbraccio!

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...