Pensieri fuori dal coro: crema di zucchine e menta, con cipolle al forno e scaglie di grana

crema di zucchine con cipolle al forno e grana99

Ultimamente sto cercando di seguire pedissequamente il regime alimentare prescritto dalla dietista. Dopo tanti anni, vedermi mangiare nuovamente “porzioni umane”, senza saltare i pasti e non calcolando continuamente le calorie ingerite, è fonte di grande gioia per il mio compagno il quale invece ha il problema opposto al mio. Odia cucinare, ma ama il cibo al quale proprio non rinuncerebbe mai per nessuna ragione al mondo. Spesso però esagera, mangia senza freno e i chili di troppo iniziano a farsi sentire.
Per la sottoscritta non è facile aiutarlo a seguire una dieta più equilibrata e contenuta. Come ho già scritto altre volte su questo blog, è quasi un’impresa impossibile.
Nonostante tutto, nel mio piccolo, pur sapendo che il ragazzaccio non perde l’occasione di rimpinzarsi di dolciumi al bar e acquistare a mia insaputa ogni schifezza possibile, cerco di alternare i suoi piatti preferiti, riducendone le quantità, con pasti più leggeri e se possibile ricchi di verdure. E’ un’operazione che richiede allenamento e tecnica ed io in questi 8 anni di convivenza, sul piano alimentare ho avuto modo di esercitarmi facendo in pratica la mamma, nel tentativo di avvicinare il mio compagno a nuovi sapori e cibi. Non è di certo uno incline alle novità, ma almeno ora assaggia quello che ha nel piatto, prima di emettere il suo giudizio, e ha finalmente introdotto un repertorio più vasto di cibi nella sua alimentazione. Con le verdure però che fatica…. Credo che queste rimangano lo scoglio più duro da superare. Tra quelle che la dolce metà ingurgita ci sono insalata, mais, sedano, carote, ravanelli e finocchi rigorosamente crudi; poi melanzane ma solo fritte, pomodori ogni tanto solo al forno oppure se tagliati a dadini microscopici e privati dei semi di vegetazione; infine fagiolini, fagioli, patate, olive, funghi (ma a periodi alterni), piselli, cipolla e zucchine…..

crema di zucchine con cipolle al forno e granaQualche giorno fa, proprio questi ultimi due ortaggi sono diventati protagonisti di un piatto leggero pensato per depurarsi un po’ ma con gusto.
La ricetta, una crema di zucchine e menta con cipolle al forno, l’avevo vista sulla rivista “La cucina italiana” di questo mese e, avendo voglia di cucinare qualcosa di leggero ma saporito per tutti e due, ho voluto provarla aggiungendo qualche scaglia di grana per rendere felice il mio partner e un goccio di limone nelle zucchine per far uscire un po’ il loro sapore molto delicato.
Alla fine, devo dire che nonostante non siamo soliti mangiare passati e creme di verdure, questo piatto leggerissimo, saporito e così facile da diventare quasi imbarazzante, lo abbiamo gradito davvero molto!
Vi lascio quindi la (non) ricetta e le mie piccole modifiche

CREMA DI ZUCCHINE E MENTA, CON CIPOLLE AL FORNO E SCAGLIE DI GRANA
(Ricetta liberamente tratta e modificata da “La cucina italiana”, marzo 2018 p. 39)

crema di zucchine con cipolle al forno e grana 8

Ricetta vegetariana senza glutine.
Per due persone
2 cipolle dorate (circa 370 g – io cipolle bianche)
350 g di zucchine
15 g di foglioline di menta
25 g di olio evo (io 20 g scarsi)
scaglie di Grana padano (mia aggiunta)
due cucchiaini di succo di limone fresco (mia aggiunta)
sale e pepe q.b.
foglioline di menta (io di timo) per la decorazione

Lavare con cura le cipolle senza pelarle.
Con la carta stagnola formare una piccola base di appoggio leggermente concava al centro. Appoggiarla su una teglia e adagiarvi all’interno una cipolla intera con la buccia in modo che resti in piedi. Fare lo stesso con la seconda cipolla. Infornare a 160° C. per 50 minuti.
Lavare e asciugare le zucchine, spuntarle, tagliarle a pezzi e lessarle in acqua bollente non salata per 5/6 minuti circa. Scolarle e frullarle con il succo di limone, le foglioline di menta, un pizzico di sale e l’olio evo versato a filo, fino ad ottenere una sorta di crema liscia e brillante.
Sfornare le cipolle, sbucciarle e dividerle in falde.
Versare in ogni piatto la crema di zucchine. Distribuirvi sopra i petali di cipolla. Regolare di pepe, decorare con qualche fogliolina di menta ed eventualmente di timo.
Disporre all’interno di ogni falda di cipolla una scaglietta di grana. Aggiustare di sale ed eventualmente di pepe. Servire subito e… buon appetito!

crema di zucchine con cipolle al forno e grana5

Annunci

14 pensieri su “Pensieri fuori dal coro: crema di zucchine e menta, con cipolle al forno e scaglie di grana

    • Mile81 ha detto:

      Hai ragione mile: le falde di cipolla sembrano proprio quel formato di pasta e credo pure io che sia voluto. Ogni tanto nelle riviste si trovano delle belle ricettine 💗😍😍 un abbraccio carissima!!!!

      Piace a 1 persona

  1. giovanna ha detto:

    Uno di quei piatti che mi piacciono ma che preparo raramente, le creme non sono gradite al mio consorte quindi ogni tanto le preparo solo per me e questa la metto subito in lista.Un abbraccio e buona domenica carissima Milena.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...