Calendario del cibo italiano: sorbetto al cioccolato fondente e muscovado, senza gelatiera

sorbetto 3 Oggi per la giornata nazionale del Sorbetto, promossa dal Calendario del cibo italiano, ho pensato di prepararne uno con il cioccolato e lo zucchero muscovado, un tipo di zucchero scuro non raffinato, caratterizzato da un sapore intenso di melassa. Mi piace molto abbinato al cioccolato e infatti spesso lo  uso nelle torte e nei Brownie. Anche nel sorbetto l’ho gradito molto. Con gli ingredienti che ho scelto per prepararlo, cioccolato fondente e zucchero muscovado, può risultare un po’ insolito, ma vi assicuro che è delizioso e adatto anche nella stagione invernale, quando la varietà di frutta fresca è più limitata. Per realizzarlo potete tranquillamente variare il tipo di zucchero optando magari per quello di canna integrale.
Come il gelato, anche il sorbetto riesce benissimo senza gelatiera. Basta seguire il procedimento giusto e il gioco è fatto. E poi se avete ospiti è l’ideale perchè essendo privo di prodotti animali  è un dolce vegano ideale anche per chi è intollerante al lattosio e alle uova.

Ora vi lascio la ricetta. Qui se volete troverete alcune ricette per il sorbetto alla frutta (al limone, all’anguria e pera e cannella) e alcune informazioni sulle diverse procedure per realizzarlo a casa senza l’ausilio di apparecchiature.

SORBETTO AL CIOCCOLATO FONDENTE E MUSCOVADO, SENZA GELATIERA

sorbetto 5

Per 6-8 persone

430 g di acqua minerale naturale
100 g di zucchero muscovado
30 g di zucchero semolato
15 g di cacao amaro in polvere
80 g di cioccolato fondente al 70% di cacao tritato finemente
un pizzico generoso di sale fino

Versate l’acqua in un pentolino insieme al pizzico di sale, lo zucchero muscovado e semolato. Accendete il fuoco tenendo la fiamma bassa. Unite a pioggia il cacao mescolando continuamente fino a quando il liquido non sarà arrivato alla temperatura di 85 gradi. Togliete dal fuoco. Unite il cioccolato fondente. Mescolate bene ed emulsionate con il mixer ad immersione. Fate raffreddare a temperatura ambiente quindi potete procedere in due modi:
1- Versate il composto in una teglia di acciaio, meglio se larga e con i bordi bassi. Trasferitela in freezer e ogni 30 minuti circa grattate il sorbetto ghiacciato con i rebbi di una forchetta. Ripetete l’operazione almeno 4 o 5 volte. Non devono rimanere cristalli di ghiaccio e la consistenza dovrà progressivamente risultare cremosa. Una volta pronto riponetelo un’ultima volta in freezer fino a quando non si sarà rappreso. Indicativamente serviranno tre ore circa, ma dipende dal freezer.
2- Versate il composto in uno stampo per ghiaccio e mettetelo in freezer. Quando desiderate servirlo, frullate nel mixer qualche cubetto di sorbetto ghiacciato, alla massima velocità per pochi secondi. In questo modo risulterà cremoso e pronto per essere gustato.sorbetto 4logo_HEADER_CCI_byMTC

Un pensiero su “Calendario del cibo italiano: sorbetto al cioccolato fondente e muscovado, senza gelatiera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...