calendario del cibo italiano: Biancomangiare cremoso con lamponi e mirtilli

Semplice e goloso, candido e lieve come la neve, il Biancomangiare di origine francese era diffuso e apprezzato nel medioevo dalle classi nobili. Più che di un piatto a quei tempi per Biancomangiare si faceva riferimento ad una preparazione basata sull'impiego di ingredienti scelti per il loro colore, il bianco, simbolo di purezza e ascetismo. … Leggi tutto calendario del cibo italiano: Biancomangiare cremoso con lamponi e mirtilli

Calendario del cibo italiano: crocchè di patate (o cazzilli), con prosciutto cotto e mozzarella

Circa diecimila anni fa l'uomo creò i primi insediamenti urbani e con loro anche il cibo da strada! Dall'antico Egitto dove si cucinava in strada riso e agnello e dal Medio oriente, i Greci e poi i romani adottarono questa antica abitudine preparando pesce fritto da vendere ai passanti.  Il cibo da strada nelle sue … Leggi tutto Calendario del cibo italiano: crocchè di patate (o cazzilli), con prosciutto cotto e mozzarella

Calendario del cibo italiano: dalla Romagna a Tenerife, con le Piadine di Playa del Sol

Quando ero piccola la Romagna è sempre stata una delle mete più gettonate per le nostre vacanze di famiglia. Si partiva in luglio, proprio in questo periodo. Si caricava tutta la casa sulla macchina e, stipati come delle sardine, ci si avviava verso una delle tante spiagge della riviera adriatica. In fila sulla A14 il … Leggi tutto Calendario del cibo italiano: dalla Romagna a Tenerife, con le Piadine di Playa del Sol

Calendario del cibo italiano: insalata di pasta con melone, zucchine e prosciutto crudo croccante

C'è chi sostiene che la pasta fredda non abbia motivo di esistere. Alcuni non riescono a concepirla, altri con l'arrivo del caldo la trovano assolutamente fantastica come variante alla pasta asciutta. C'è poi tutta una serie di persone che se possono scegliere un primo piatto freddo, prediligono il riso. Io facevo decisamente parte di quest'ultima … Leggi tutto Calendario del cibo italiano: insalata di pasta con melone, zucchine e prosciutto crudo croccante

Calendario del cibo italiano:torta Mocaccina di Ernst Knam, per la giornata mondiale del cioccolato!

Lo sapevate che... la pianta del cacao ha origini antichissime: si presume fosse presente più di 6000 anni fa nel Rio delle Amazzoni e nell’Orinoco, e che i primi agricoltori che iniziarono a coltivarla furono i Maya intorno al 1000 a.C. nel 1502 la civiltà europea incontra per la prima volta il cacao nel 1847 nasce … Leggi tutto Calendario del cibo italiano:torta Mocaccina di Ernst Knam, per la giornata mondiale del cioccolato!

Calendario del cibo italiano: spaghetti al pesto veloce di basilico e foglie di sedano, con arachidi e parmigiano

In occasione della Giornata nazionale della spaghettata di mezzanotte, promossa dal Calendario del cibo italiano, noi ieri sera ne abbiamo cucinato un bel piatto condito con un pesto veloce, parmigiano e arachidi. Il pesto si può preparare anche con altre erbe o con le foglie di ortaggi, come la corata o i ravanelli, che altrimenti andrebbero sprecate...

Calendario del cibo italiano: Aperitivo con un americano e la variante solida

Americano? Si, ma a dispetto delle apparenze questo è un drink italiano al 100%. Preparato con il torinese Vermouth, il Campari di Milano e la soda, il suo nome in realtà fa riferimento all'America e alla moda di bere "On the rock's" in bicchieri Old fashioned, quelli di vetro bassi per intenderci, che a partire … Leggi tutto Calendario del cibo italiano: Aperitivo con un americano e la variante solida

Calendario del cibo italiano: l’Artusi e i suoi funghi fritti, con gocce di besciamella profumata

La raccolta di ricette di Pellegrino Artusi, conosciuta col titolo di “Scienza in cucina” e stampata nel 1891, non è solo il frutto degli ozi di un ricco borghese romagnolo e fiorentino, ma un opera di impegno civile: istruire cuoche e cuochi nella lingua italiana, far loro conoscere il patrimonio di molte regioni italiane, dalla … Leggi tutto Calendario del cibo italiano: l’Artusi e i suoi funghi fritti, con gocce di besciamella profumata