Pensieri fuori dal coro: insalata di riso freddo con uova strapazzate, prosciutto cotto, champignon, piselli e qualche consiglio pratico sulla cottura dei cereali

Fame atavica. La piccoletta sembra non essere mai sazia. Ha una fame che divorerebbe i portoni! Appena nata era uno scricciolo invisibile di 43 cm con una forza da ercole. Quando il pancino si svuotava, per sottolineare meglio il suo bisogno di cibo, si infilava una mano intera in bocca. Fame e solo fame, quella … Leggi tutto Pensieri fuori dal coro: insalata di riso freddo con uova strapazzate, prosciutto cotto, champignon, piselli e qualche consiglio pratico sulla cottura dei cereali

Annunci

il mio DIJION BEEF AND MUSHROOM per il Club del 27 (spezzatino di manzo e funghi)

Con mio sommo dispiacere questo mese ho abbandonato l'idea di partecipare alla sfida MTC sull'affumicatura. Ma ho fatto tante prove e sicuramente avrò modo di rifarmi quando il mal di schiena e la spossatezza mi daranno tregua. Nel frattempo mi sono consolata con le ricette del Club del 27. Per Febbraio si spazia con tante … Leggi tutto il mio DIJION BEEF AND MUSHROOM per il Club del 27 (spezzatino di manzo e funghi)

MTC n. 69: rollè di pollo “Alexander” al cognac, con funghi, sesamo, piselli, mousse di parmigiano e cialde di riso

Avete presente i fusi di pollo alla Bloody Mary che avevo preparato qualche tempo fa? Ecco quello era il primo tentativo di approcciarmi alla cucina alcolica senza rifugiarmi nella preparazione di un dolce. Gli alcolici in casa mia li uso per lo più proprio per questo, per preparare dessert e torte come quella all'Irish coffee. … Leggi tutto MTC n. 69: rollè di pollo “Alexander” al cognac, con funghi, sesamo, piselli, mousse di parmigiano e cialde di riso

Pensieri fuori dal coro: Pasta risottata Mare e monti al quadrato, con ricciola, pomodorini e cardoncelli

"Erano le dieci del mattino: i  raggi solari colpivano la superficie dell'acqua con una angolazione molto obliqua e, al contatto della luce scomposta dalle rifrazioni, i fiori, le rocce, le piante, le conchiglie e i polipi assumevano nel contorno tutte le sfumature dei sette colori dell'iride. Come in un prisma. Era un godimento per gli … Leggi tutto Pensieri fuori dal coro: Pasta risottata Mare e monti al quadrato, con ricciola, pomodorini e cardoncelli

Calendario del cibo italiano: riso in sorpresa di Elena Spagnol, per una cucina facile e veloce

Se siete in procinto di preparare colazione, pranzo o cena, riponete pentole, padelle e casseruole, appendete al chiodo il grembiule e lasciate spenti i fuochi della vostra cucina perchè oggi il Calendario del cibo italiano celebra la giornata della cucina senza cottura. Grazie alla varietà di cibi e alimenti che il nostro territorio offre, sono … Leggi tutto Calendario del cibo italiano: riso in sorpresa di Elena Spagnol, per una cucina facile e veloce

Calendario del cibo italiano: l’Artusi e i suoi funghi fritti, con gocce di besciamella profumata

La raccolta di ricette di Pellegrino Artusi, conosciuta col titolo di “Scienza in cucina” e stampata nel 1891, non è solo il frutto degli ozi di un ricco borghese romagnolo e fiorentino, ma un opera di impegno civile: istruire cuoche e cuochi nella lingua italiana, far loro conoscere il patrimonio di molte regioni italiane, dalla … Leggi tutto Calendario del cibo italiano: l’Artusi e i suoi funghi fritti, con gocce di besciamella profumata

Pensieri fuori dal coro: ravioli bicolore ai funghi, con colatura di provola

Ieri, mentre ero alle prese con la preparazione di questi ravioli colorati, pensando ad una cosa davvero stupida sono scoppiata a ridere da sola. Cucinando in piedi su una gamba sola e l'altra piegata a modi fenicottero, posizione zen della sottoscritta quando è concentrata e assorta nei suoi pensieri, ho perso l'equilibrio e il cucchiaio di legno … Leggi tutto Pensieri fuori dal coro: ravioli bicolore ai funghi, con colatura di provola

Pensieri fuori dal coro: scaloppine di vitello al latte con funghi portobello e sesamo nero

Per un pranzo ristretto in famiglia, senza la dolce metà a casa, ho finalmente cucinato una carne diversa dal solito pollo: le scaloppine di vitello. Un classico di mia madre che proponeva spesso in occasione di qualche ricorrenza o festività per celebrare i funghi di cui tutti in famiglia siamo estremamente ghiotti. Porcini, galletti, chiodini, un … Leggi tutto Pensieri fuori dal coro: scaloppine di vitello al latte con funghi portobello e sesamo nero

Pensieri fuori dal coro: zuppa boscaiola con focaccia alla farina di ceci, semi di sesamo e di papavero per l’MTC #53

Per la zuppa: 450 gr di funghi freschi misti, 40 gr di porcini secchi, 2 patate medie private della buccia, 1 scalogno grande, una noce di burro, olio evo q.b., brodo di verdura profumato* 500 ml circa e acqua calda 300/400 ml circa, 1 salsiccia nostrana, sale e pepe q.b., qualche foglia di prezzemolo, uno spicchio di aglio, 1/4 di bicchiere di vino bianco secco...