CREA LIBRI: APRI E SCOPRI GLI AMBIENTI DEGLI ANIMALI

Per accontentare le mie due grandi passioni, libri per bambini e attività manuali creative, cosa c’è di meglio che costruire in casa e con i bambini libretti illustrati e pop-up per giocare? In realtà per lavoro, avevo bisogno di documentarmi adeguatamente sulle tecniche di costruzione di libri e pre libri da proporre durante le attività laboratoriali post lettura. Come al solito così mi sono immersa in un mondo senza fine. Già perchè oltre ad alcuni manuali pratici ai quali affidarsi per apprendere l’arte della piegatura della carta, il web è pieno di blog geniali di mamme ed esperte che hanno documentato con post e video le loro sperimentazioni.

Non c’è che l’imbarazzo della scelta! Molte di loro si sono concentrate sulla realizzazione di libri pensati per favorire l’apprendimento e la conoscenza, i così detti “Lapbook” ovvero libri didattici fai da te che attraverso schede e immagini permettono di toccare diversi argomenti approfondendo così in modo articolato un determinato tema.  Sono libretti, molto popolari in America, costruiti ad hoc in base alle esigenze di ogni singolo bambino, che possiamo personalizzare e confezionare insieme a lui (per approfondire il tema qui il link di Homedemamma). Per migliorare il rapporto con lo studio e imparare, ripassare e valutare ciò che si è appreso i lapbook sono un ottimo sostegno. Crearli è abbastanza facile e divertente!

Per quanto mi riguarda, invece, ho preferito optare per la realizzazione di libricini illustrati e pop up per raccontare una storia, ripercorrerla o rielaborare alcuni aspetti di una lettura ad alta voce in modo creativo e originale da realizzare insieme ai bambini. Ecco dunque una delle mie sperimentazioni “apri e scopri gli ambienti degli animali”. Questo formato, che può essere usato come base per altri temi, e le tecniche di piegatura della carta proposte si prestano bene per costruire libricini “gioco” con alette e finestre. Vediamo come procedere:

Prima di tutto ho piegato il foglio a metà in un senso e nell’altro per ottenere le linee di piegatura centrali. Tenendo il foglio in orizzontale, ho piegato prima il lato di destra poi quello di sinistra facendoli combaciare con la linea verticale della piegatura centrale. Ho così piegato il foglio in 8 parti uguali.
piegature

Sempre tenendo il foglio in orizzontale, prendiamo il bordo del foglio inferiore e pieghiamolo ad una distanza di circa 1,5/ 2 cm dalla linea di piegatura orizzontale. Facciamo la stessa cosa con il bordo superiore. apriamo il nostro foglio che ora sarà diviso in: 8 parti uguali centrali, 4 parti superiori leggermente più strette e altre 4 parti inferiori della stessa misura. Con l’ultima piegatura effettuata abbiamo realizzato le alette, una per ogni doppia facciata del libricino che realizzeremo. Ora con le forbici tagliamo la linea di piegatura orizzontale centrale per tre quarti. Poi tagliamo la linea di piegatura centrale verticale solo per dividere i riquadri più stretti, ovvero le nostre alette. Nel mio caso ho quindi tagliato per dividere: aletta prato, aletta mare, aletta terra, aletta cielo.

Disegniamo, coloriamo e sagomiamo le alette per realizzare 4 diversi ambienti naturali (era, onde, nuvole, terreno). Mi raccomando gli ambienti che disegniamo sulle linguette inferiori, vanno realizzate al contrario!

Ribaltiamo il foglio, la faccia bianca non disegnata dovrà essere rivolta verso l’alto. pieghiamo le alette all’interno come da immagine

con alette colorate

Ora che abbiamo piegato le alette pieghiamo il foglio a metà sulla linea centrale tagliata con le forbici per tre quarti. e pieghiamo il nostro libricino a fisarmonica.

fisarmonica

Aprendo le alette facciamo disegnare ai bambini o prepariamoli noi, gli animali e gli elementi che caratterizzano i diversi ambienti realizzati. Possiamo disegnarli a parte e poi incollarli, oppure possiamo disegnare direttamente all’interno delle pagine.

 

chiuso
io ad esempio ho disegnato fiore, farfalla, coccinella e serpente per il prato
prato
Per il  mare…balena, pesciolini, stelle marine, alghe
aletta mare

Per il cielo…sole, insetti e uccellini

aletta cielo

Per la terra talpa e riccio..

terra e con copertina

Non ci resta che rilegarlo. Prendiamo un cartoncino robusto colorato formato A4. Stendiamo la colla sul retro della prima pagina bianca che ci appare a libro chiuso e sovrapponiamo il cartoncino copertina incollando in corrispondenza dell’angolo in alto a destra a circa 1 cm dal bordo. Stendiamo la colla anche sull’ultima pagina  e ripieghiamo su questo la parte posteriore della copertina in cartone.

Tagliamo via l’eccesso e il nostro libro è pronto per giocare: apri e scopri… cosa si nasconde sotto il prato?

Annunci

2 pensieri su “CREA LIBRI: APRI E SCOPRI GLI AMBIENTI DEGLI ANIMALI

  1. mile ha detto:

    Grazie mille! è proprio vero, “fare insieme” è il modo più concreto per imparare e divertirsi! Appena posso pubblico anche un post sulla costruzione del libro delle case pop-up.
    Un caro saluto!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...